Potere e Pregiudizio - Xenofobia e filosofia a cura di Nicola Emery

24 Novembre 2017 14:30 – 25 Novembre 2017 17:00
Sede: Biblioteca Cantonale di Locarno, Via Cappuccini 12, Palazzo Moretti, Locarno, Ticino, Svizzera
Categoria: Altri organizzatori
VENERDÌ 24 NOVEMBRE 2017
14.30

Stefano Vassere, Direttore Biblioteche Cantonali
Saluti

Nicola Emery, Fondazione Horkheimer e USI
Pregiudizio e potere. Dalla Teoria critica al pensiero contemporaneo

Vera Tripodi, Università di Torino
Differenza di genere, differenza di razza

Giona Mattei, Agenzia Derman / SOS Ticino
Disumanizzare le persone. Pregiudizi e post-verità sui profughi in Svizzera e in Europa

Lorenzo Bernini, Università di Verona
Eclissi della soggettività. Per una critica della ragione sessuale

SABATO 25 NOVEMBRE 2017
9.30

Stefano Vassere, Direttore Biblioteche Cantonali
Saluti

Nicola Emery, Fondazione Horkheimer e USI
“Mi piace Locarno. Desidero trascorrere meno tem- po possibile a Francoforte...”

Manfred Gangl, Hochschule Fulda
Les études sur les préjugés dans la Théorie critique

Massimo Filippi, Università “Vita e Salute”, Milano

L’invenzione della specie: le cantine del grattacielo e l’uomo come distinzione dall’animale

Olivier Voirol, ISF Frankfurt a.M. e Université de Lausanne
Les permanences du préjugé. Actualités de la Théorie critique

14.30 Stefano Vassere, Direttore Biblioteche Cantonali
Saluti

Nicola Emery, Fondazione Horkheimer e USI
Lazzarillo, Glauco e altri mostri…

Alessandro Dal Lago, già Università di Genova Soft killers.
La morte dei migranti e l’indifferenza dell’Europa

Donatella Di Cesare, Università di Roma Stranieri residenti.
Una filosofia della migrazione
Discussione
Segue aperitivo

La partecipazione è libera e non prevede registrazione