Will & Grace

Stati Uniti, 1998

  • Genere: Serie TV
  • Durata: 23 min. per episodio | 8 serie di 24 episodi
  • Premi: American Cinema Editors, USA 2004: miglior sitcom per l'episodio "Last Ex to Brooklyn". American Comedy Awards, USA 2001: miglior attore non protagonista (Megan Mullally e Sean Hayes) Art Directors Guild 2002: miglior progetto TV Art Directors Guild 20
  • Tags: gay

Storia

Una delle sit-com più amate negli ultimi anni dagli americani. Will è un avvocato affascinante e di successo, Grace è una designer bella e brillante. Will è gay, mentre Grace è un'eterosessuale in attesa di trovare l'uomo della sua vita. I due hanno un rapporto molto profondo. Gli autori di Will & Grace possiedono la capacità di rappresentare situazioni ordinarie, nelle quali ognuno di noi può immedesimarsi, trasformandole tuttavia in perle di straordinario umorismo attraverso il susseguirsi di esilaranti battute ed imprevedibili doppi sensi. Tutti i temi più significativi del mondo omosessuale vengono affrontati con intelligenza ed estrema correttezza, uniti ad una buona dose di fertile ironia. La serie è molto apprezzata anche dal pubblico eterosessuale in quanto affronta situazioni e vicende che possono capitare a chiunque nella normale vita quotidiana. La serie prosegue ininterrottamente dal 1998 ed ogni anno riceve riconoscimenti e premi per gli interpreti eccellenti e l'alta qualità del prodotto.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.