Ago21

Pride Ouest 2017: sabato a Berna la "forza della diversità"

Data // Lunedì, 21 Agosto 2017 Categoria // Curiosità e gossip

Il prossimo fine settimana l'orgoglio LGBT animerà il centro storico della capitale

Pride Ouest 2017: sabato a Berna la
L'estate dei Pride non è ancora finita. Il prossimo fine settimana si marcerà a Berna sotto il motto "forza nella diversità". Il Pride romando nato 20 anni fa è per tradizione itinerante, la capitale federale non lo ospitava dal 2000.

Il formula di questo Pride Ouest sarà abbastanza inedito, sabato 26 agosto sei punti di incontro nella Città Vecchia si animeranno dalle 11.00. Daranno il benvenuto alle famiglie (Progr), agli amanti del ballo da sala (Kleine Schanze), gli amanti della musica (Erlacherhof), per chi vuole melodia (Parco della Cattedrale), i nuotatori attraversando l'Aare (Bains du Marzili) e addirittura i fan della lotta (alla fossa degli orsi).

Da lì alle 16.00, sei cortei distinti partiranno per convergere in Piazza Federale, cuore festoso della manifestazione. Le marce saranno accolte da un discorso della Consigliera Federale Simonetta Sommaruga.

Di fronte a Palazzo federale, in cui saranno organizzate delle visite guidate, il palcoscenico sarà animato dai live di The Siegfrieds & Toys, Best.elle, Melker et Fiji, e dalle performance delle drag La Diva Live e Catherine d’Oex. Non lontano, in Waisenhausplatz ci saranno dei dj set nel mezzo degli stand associativi, buvette e ristoratori. Non volete dormire? Bene: gli after sono a ISC (Tolerdance), Turnhalle, Frauenraum e al Retro bar.

Molte le associazioni da tutta la Svizzera che si danno appuntamento nella capitale, tra queste una delegazione dalla Svizzera italiana in rappresentanza del PRIDE.2018 | Lugano... perché il prossimo anno tocca a noi! Più info per partecipare con il gruppo della Svizzera italiana qui

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.